EG | ELEONORA GHILARDI CERAMICS & CONTEMPORARY JEWELS

 

Sono nata a Bergamo, ma vivo e lavoro a Lodi.

L'arte, la creatività, sono parte di me, da sempre: sin da bambina, alle bambole preferivo colori, materiali modellabili e tutto ciò che mi spronava a creare, costruire, inventare.

I primi approcci professionali sono stati rivolti al disegno a matita, con inchiostri, ed in seguito pittura ad olio ed acquerello. Le prime esperienze nel campo della scultura sono il passo successivo, nel 1987, e nei due anni successivi alterno lo studio della modellazione dell'argilla, della ceramica raku, a tecniche artistiche applicate a vari materiali (vetro, seta, carta). 

Workshops nel settore del vetro (lavorazione "a lume") e della resina mi hanno condotta ad ulteriori sperimentazioni, ma la svolta fondamentale è avvenuta con la frequentazione di vari corsi inerenti la lavorazione della porcellana, materiale nobile, definito in passato "oro bianco", utilizzata con tecniche personali dal 2005. Tutt'ora la porcellana rimane uno dei miei materiali preferiti, è elegante, resistente, leggera, ma molto difficile da modellare. Questa sfida è sempre intrigante. 

Nel 2012 ho creato il logo EG Eleonora Ghilardi Ceramics & Jewels.

Ho sperimentato poi nel 2015/2016 materiali e connubi diversi, per esempio il Biocemento I.Active utilizzato per la costruzione del padiglione Italia ad Expo 2015, abbinato a resine ed altri materiali.

Il passo successivo è l'iscrizione alla Scuola Orafa, ove in modo specifico apprendo la tecnica della microfusione a cera persa: era inevitabile... dopo anni trascorsi a modellare e plasmare vari tipi di materiale, il metallo si presenta come un mondo nuovo, sconosciuto, affascinante, ed ha sempre esercitato un fascino particolare su di me: mio nonno paterno era fonditore, non ho mai avuto la fortuna di conoscerlo, ma ho sempre ammirato le piccole sculture da lui realizzate, in bronzo. Questa lega in modo specifico mi ha letteralmente conquistata, grazie al suo calore, al pensiero che gioielli antichi sono stati forgiati con essa, è resistente, ma "variabile", in quanto la sua lucentezza può cambiare in base alla pelle della persona che indossa il gioiello. Inoltre richiede una minima cura, una pulizia periodica, e questo a parer mio è un pregio in quanto invoglia la persona a prendersi cura del proprio gioiello, considerarlo per quello che veramente è: una creazione minuziosa, unica, realizzata con amore e che deve essere trattata con rispetto. Al bronzo affianco anche creazioni in argento, affascinante, discreto ed elegante. In base al modello che creo in cera, alle sue forme, decido se optare per la fusione in bronzo rosso, bronzo oro o argento. I miei gioielli sono rivolti a persone che non seguono mode o trend, che hanno una personalità spiccata e gusti decisi con una chiara inclinazione artistica. Persone che scelgono un determinato gioiello in quanto comprendono che potrà essere un'estensione del proprio carattere e del proprio modo di porsi e che li farà sentire a proprio agio. E' molto interessante per me captare le varie opinioni e comprendere da subito l'affinità che un determinato gioiello crea con un certo tipo di persona. Il gioiello EG non è un gioiello da ostentare, è, in primis, una scelta consapevole e mirata, pilotata unicamente dal proprio gusto e dal desiderio di indossare una creazione che ci completi, ci faccia stare bene e crei armonia.

‚Äč

Attualmente unisco varie tecniche nella realizzazione di collezioni di gioielli, complementi di arredo, installazioni, sculture e tutto quanto riguarda l'home decor. Tutte le creazioni hanno sempre un concept, un filo conduttore e sono presentate in vari eventi e fiere del settore, a livello nazionale ed internazionale e presenti in varie gallerie e show-room.

Fra le mostre più importanti, GIOIELLI ALLA MODA, novembre 2016, PALAZZO REALE - MILANO / GIOIELLI DI GUSTO - PALAZZO MORANDO - MILANO.

 

 copyright © 2009-2020 |  eleonora ghilardi | p.iva 07918660965

  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
  • Facebook - Grey Circle