Cosa pensano le persone che indossano i gioielli EG

GIOVANNA PICCINATO1.jpg

 Giovanna Piccinato, Crema

"Ho conosciuto Eleonora in

occasione di una sua mostra

personale a Lodi e le

sue sculture mi hanno subito

affascinato.

Quando parli con Eleonora

senti l’entusiasmo che prova

nel realizzare le sue opere:

 è come se ti portasse nel suo

laboratorio e senti la

passione che mette in ogni

sua creazione.

Quello che apprezzo

maggiormente in un

gioiello EG è che è unico e

che sò, indossandolo,

che l’artista ha messo tutta

la sua passione e la

sua creatività nel realizzarlo"

Sarah Grutzmann - Berlino 10.10.20 - Cop

"I met Eleonora at the event in Bergamo-Città Alta and immediately took a liking to her style and charisma. Her rings were so lovely and I had been looking around for the right one. I explained to her what I had in mind and she added her creativity. She worked with me one on one in order to get the ring perfect and the distance between us did not matter (since I live in Germany). This ring is one I hold closely and it's the kind of piece I feel confident wearing. Eleonora is so passionate and talented, and it shows through her work. Work that also comes with friendship. Besides, it's always important to support your local artists". 

Sarah Grutzmann, Berlin

... e se volete continuare a leggere o scrivere recensioni...

Contatti:

Eleonora Ghilardi 

+39 3396693144

info@eleonoraghilardi.com

Pagamenti:

Join our mailing list

  • Facebook - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio

© 2009-2020 copyright Eleonora Ghilardi Contemporary Jewels | p.iva/vat IT 07918660965

orecchini | bronzo oro

___________________ Sono venuta a conoscenza delle creazioni di Eleonora Ghilardi in un modo particolare, tramite un’asta a scopo benefico: gli orecchini Darkland in asta mi hanno colpita e sono stata contenta di essermeli aggiudicati. Il contatto con Eleonora è stato piacevole, ho conosciuto una persona cortese e disponibile, nonché molto precisa con la gestione della spedizione visto che non potevo ritirarli di persona. Barbara Benincasi - 04.05.20